domenica 3 luglio 2011

Ultimi lavori

Buon giorno belle signore ,come va?Caldo eh? eh si, è arrivato il tanto temuto caldo(perchè a me proprio il caldo non piace)e dire che ,fino a qualke anno fa , la mia stagione preferita era proprio l'estate,ma ora....mamma  mia e chi lo sopporta piu' il caldo?Sara' perchè gli anni passano,sara' perchè le estati diventano sempre piu' calde e afose, ma io preferisco l'inverno(almeno l'inverno che c'è da noi nel meridione che non è  esageratamente freddo ).Cmnq,visto che l'estate è arrivata e ce la dobbiamo tenere, tanto vale mettersi l'animo in pace e sperare che passi presto(oddio adesso scatenero' un putiferio fra, le giovani mamme  con i figli piccoli  che non vedevano l'ora che terminasse la scuola e tutto il tran tran invernale che ruota intorno ad esso ,vedi palestre, corsi di danza, rientri scolastici ,catechismo e chi piu' ne ha piu' ne metta )vabbè ,chiudiamo qui l'argomento e andiamo avanti.
Vi va di vedere le mie ultime fatiche?ora ve le mostro
questo copri tavolo è per il tavolo della cucina della figlia di un'amica qui vedete il davanti
e questo è il dietro;non è trapuntato perchè non ho usato l'imbottitura per il dentro

questa è un runner a filet largo 38 cm e lungo 160, se avete la pazienza di vedere i vecchi post, ne troverete un'altro che avevo fatto sempre per la stessa persona e che era per un tavolo, questo invece, è per una delle due madie che ha questa persona (finito e consegnato) ed ora ho iniziato l'altro per l'altra madia  che sara' largo intorno ai 45 cm e lungo 200 o poco piu'
cartolina tessile per la nascita di un bimbo(mi sa che non l'ho saputa proprio fotografare  questa)
un'altra bambola porta-sacchetti con le presine analoghe in tasca al grembiulino

qui si vede un po' meglio

questa shopper, a dire il vero, qui non era neanche finita, nel senso che,la persona a cui dovevo darla, non voleva il riccio, io  pero' l'ho fatto lo stesso e l'ho appoggiato sulla borsa per farle cambiare idea perchè mi sembrava che l'arricchisse un po'  e  che, secondo me, male non ci stava.In effetti poi si è convinta a farmelo cucire , solo che io mi sono dimenticata di ri-fotografare  la shopper finita  a cui ho messo la fodera interna con una tasca con chiusura lampo  e la chiusura esterna  col metodo spiegato da Pia nel suo blog Filoso-Pia(lo trovate a sinistra nel mio elenco ).Ho poi fatto un po' di riparazioni(accorciato pantaloni e cambiato chiusure lampo)e iniziato nuovi lavori che  vi mostrero' a tempo debito.Ah, ho dimenticato di dirvi che (se tutto va bene)la settimana prossima andro' un giorno a Rossano dove si terra' la Settimana Rossanese , durante il quale c'è il concorso PROFUMI D'ORIENTE , se siete interessate , potrete saperne di piu' visitando il blog di Maria Rosaria Pagine D'arte che troverete sempre  a sinistra nel mio elenco.
Beh, credo di aver scritto tantissimo, quindi ora non mi resta che augurarvi una splendida domenica e.....arrivederci a presto
Gilda

4 commenti:

  1. Ciao Gilda e grazie della tua visita e del tuo gentile commento! Quanti bei lavori che fai..bravissima!! Anch'io non amo il caldo..si vede che con l'età che avanza è una cosa comune!!
    Un abbraccio, buona giornata e..a presto!!
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Come al solito: ti assenti un pochino e poi ci inondi di lavori e creazioni che vanno dal delicato filet all'originalissima bambola portasacchetti, con tanto di tasche per le presine! (è la prima volta che ne vedo una con le presine)...passando per le borse colorate e allegre fino alle riparazioni per tutti i gusti!!!

    Continua così, che sei un esempio di ottimismo per chi si perde un pò tra le lande dell'incertezza creativa!

    Bravissima, Gilda!!!
    (Il caldo?, hai ragione, avviene proprio come dici tu, ma non siamo noi il problema, semplicemente non esistono più le stagioni di una volta! così penso io.

    Buona domenica.
    Ciao

    RispondiElimina
  3. Sempre belli i tuoi lavori! Beata te che riesci a fare qualcosa! Col caldo che fa io sono un'ameba...
    Ciao Pat

    RispondiElimina