venerdì 30 marzo 2012

Il tempo passa...

....ed io ne ho sempre meno.Ciao care amiche, non so  se capita anche a voi ma per me ormai le giornate scorrono cosi' velocemente che da un venerdi' all'altro mi sembra che sia trascorso solo un giorno.Sara' che faccio troppe cose, sara' perchè ultimamente  passo molto tempo fuori di casa, fatto sta che mi ritrovo sempre ad aggiornare il blog  ogni volta dopo un mese.E dire che  ci entro quasi tutte le sere nel blog  ma poi mi fermo a  guardare i vostri ed il tempo  fugge.Vabbè cose che capitano a noi  comuni mortali, altrimenti se il tempo non passasse , probabilmente non si invecchierebbe mai.Le giornate si sono finalmente allungate ed invogliano a lavorare di meno ed uscire di piu'.In questi ultimi mesi, a dire il vero, ho prodotto davvero poco(almeno cosi' mi sembra),ora spero che il mio pc si comporti bene  e che riesca a mettervi un po' di foto


scusate le foto sempre pessime ma il mio rapporto con la macchina fotografica peggiora sempre piu'.Questa è una borsa che mi sono fatta utilizzando una gonna in pizzo sangallo che ormai non mettevo piu' da tanto....sto pensando che forse sarebbe il caso di  aggiungerci qualcosa di colorato, voi che ne pensate? suggerimenti?
copertina a uncinetto per il nipotino di una mia amica
dettaglio
cuscino cuori regalato a mia nuora
Sal " astuccio piatto" di Francesca , ne ho fatti tre contemporaneamente
astuccio-uccello(vabbè era solo per utilizzare un avanzo di gamba di jeans che ho riciclato ,il resto della gamba l'ho usata per fare un porta-mollette  che, appena fotografero' vi mostrero')
sopra c'è il biscornu e la taschina del Sal di Delfina"borsa porta-lavoro"devo fare ancora la tasca doppia pero', ho iniziato tardi ma è anche perchè ho troppa carne al fuoco e non riesco a fare tutto nei tempi giusti
alcune bavette fatte per la mia nipotina che nascera' a maggio:due sono ricamate a punto croce
proteggi-spalla da utilizzare per evitare di ricevere un bel rigurgito di latte della suddetta fututa nipotina
due sacchetti che saranno utili in ospedale per l'occorrente per il cambio; le vedete le due campanelle sul secondo sacchetto?bene, c'erano anche sul primo ma non si vedono e sono copiate dal blog di Philosopia.
Credo che questo sia tutto, ho delle cose in cantiere ma ve le mostrero' una volta terminate e poi ho partecipato(come socia attiva) a degli incontri pomeridiani di cucito organizzati dall'Arci per cucire delle shopper che il presidente ha deciso di regalare ai soci per il quindicesimo anno di vita dell'associazione;ne abbiamo cucite 55 ma ce ne sono altre da terminare e, se si tiene conto che  le ho tagliate tutte io ed ho spiegato come andavano fatte(visto che  molte socie non sanno cucire)direi che è stata una bella impresa..Ora vi lascio e vi auguro buone Palme e, nel caso non riuscissi a farmi viva nella prossima settimana, vi auguro anche una  serena e tranquilla Pasqua.
Ciao a tutte
Gilda

12 commenti:

  1. E ti lamenti che non hai fatto niente?????

    RispondiElimina
  2. Ciao Gilda hai fatto un sacco di cose...non voglio nemmeno pensare se avessi più tempo.....
    Grazie per essere passata da me,stavo giusto pensando di fare il tutorial dell'organizer da borsa che ho appena fatto...dammi un pò di tempo e lo pubblico!
    Buone feste anche a te Michela

    RispondiElimina
  3. Sei sempre un vulcano di idee , spero di incontrarti presto , magari al quilting day della calab ria che si terra' il 3 giugno.

    RispondiElimina
  4. La sensazione che il tempo passi vorticose te è comune a tante persone, me compresa!...ma con tutto quello che hai realizzato è ben difficile " avanzarlo"! Complimrnti per tutti i lavori e le idee!

    RispondiElimina
  5. la borsa che hai realizzato direi che e' favolosa...sapesi farne una cosi' bene anch'io!
    ciao e buona giornata
    Pat

    RispondiElimina
  6. ehhh ma quante cosine carine che hai fatto! che brava

    RispondiElimina
  7. ti ringrazio per essere passata a trovarmi pero' e' un peccato che tu non abbia piu' tempo per le tue passioni...la borsa grigia per esempio e' una bellezza unica
    ciao Pat

    RispondiElimina
  8. Ciao sono Anna, complimenti per le cose che realizzi, le borse di jeans sono semplicemente belle, mi ritrovo anche in parecchie delle cose che racconti, e mi sono iscritta al tuo blog per seguirti. Volevo chiederti dei corsi di patchwork, dove si svolgono, io sono di Avellino e non ne ho mai avuto notizia, ti ringrazio anticipatamente.

    RispondiElimina
  9. Ciao Gilda ti rispondo qui perchè non ho trovato la tua e-mail. Le tende che uso per le borse sono quelle di organza, misto seta, l'importante che non abbiano ricami. Volendo anche quelle sintetiche dei mercati, ma si elettrizzano un pò. Fammi sapere se hai ricevuto la risposta, io con il computer sono imbranata.

    RispondiElimina
  10. ma ciaooo.. che succede??? tutto ok??? mi pare di non ricordarti nemmeno sul forum... aspetto tue.
    baci baci

    RispondiElimina
  11. E gira e ti rigira ho trovato il tuo blog ...ciao Gilda ,ho visto i tuoi lavori ,sei veramente brava ...mi raccomando ci vediamo all'AUSER ci conto ,un bacio Grazia !

    RispondiElimina
  12. La prima parte del tuo post potrei averlo scritto io, anche qui è sempre venerdì ! Sarà perchè stiamo invecchiando? Noooo, siamo solo creative e per quello che il tempo passa.
    Complimenti per i tuoi lavori.
    Buona serata
    Margit

    RispondiElimina